Si legge in 4 minuti

Il primo settembre 2020 è stato ufficializzato dal Napoli l’acquisto di Victor Osimhen. Il giovane attaccante nigeriano farà parte quindi della scuderia partenopea e, di conseguenza, sarà oggetto del desiderio di molti fantallenatori. Dopo avervi parlato della trattativa, della storia e di come molto probabilmente si integrerà negli schemi di mister Gattuso abbiamo deciso di riassumervi l’appetibilità del giocatore al fantacalcio in quest’articolo. Iniziamo subito!

Il nuovo attaccante del Napoli Victor Osimhen
Il nuovo attaccante del Napoli Victor Osimhen

Come al solito useremo degli indici matematici per valutare in modo oggettivo l’impatto che Victor Osimhen, nuovo attaccante del Napoli, potrà avere sul fantacalcio per poi concludere l’analisi con dei consigli su come trattarlo in sede d’asta. Saranno assegnati quindi dei punteggi da una a cinque stelle la cui media sarà l’indice di appetibilità.

– Rendimento

Il ragazzo ha fatto vedere di poter dare tanto alla causa partenopea negli incontri precampionato e nella prima giornata, ha voglia di mettersi in mostra giocandosi al massimo le sue carte. Nonostante gli auspici siano dei più rosei non bisogna dimenticare che l’ambientamento giocherà un ruolo chiave influendo sul rendimento dell’attaccante: il giocatore infatti ha giocato solo poche partite al Wolfsburg ed ha dato il meglio in Belgio ed in Francia dove i campionati sono all’estremo opposto del difensivismo italiano. Nonostante ciò, Osimhen giocherà comunque in una squadra che ambisce all’alta classifica, ragion per cui gli assegniamo la sufficienza (tre stelle su cinque totali).

– Titolarità

Il Napoli ha fatto un investimento importante (circa settanta milioni di euro) per assicurarsi le prestazioni del nigeriano e difficilmente non schiererà il giocatore tra i titolari. Il giocatore ex-Lille nelle amichevoli precampionato e nel match di campionato contro il Parma è stato impiegato da Gattuso nel ruolo di prima punta ma può rivelarsi molto utile anche come ala destra date le sue caratteristiche e la sua velocità dovuta alle lunghe leve. Considerando, oltre ai soldi spesi, che il modulo adottato dalla squadra azzurra è il 4-2-3-1 Osimhen ha grandi opportunità di giocare e di partire titolare. Unico neo in quanto al fattore titolarità sarebbe la concorrenza con Dries Mertens, altra risorsa importante della società: per questi motivi abbiamo scelto la valutazione di quattro stelle.

– Bonus

La tripletta contro L’Aquila e gli altri tre gol contro il Teramo hanno già fatto emozionare i tifosi del Napoli ed i fantallenatori che vogliono accaparrarselo. Contro le squadre di Serie A sarà diverso e certamente più difficile ma il nigeriano ha già fatto vedere di essere molto freddo sotto porta: possiede infatti un’ottimo profilo realizzativo come denotato dai diciotto gol segnati in trentotto presenze totalizzate nell’ultima stagione con la maglia del Lille. Nel massimo campionato italiano avrà certamente più difficoltà ma la stoffa c’è e si vede: abbiamo deciso quindi di assegnare tre stelle e mezzo per quanto riguarda l’aspetto bonus.

– Malus

Il punto forte del neo-attaccante del Napoli Victor Osimhen è sicuramente il campo malus, il nigeriano è infatti un giocatore molto corretto che ha ricevuto zero espulsioni in carriera e solo nove cartellini gialli in ben novanta presenze totalizzate. Un fattore non da sottovalutare poiché, al fantacalcio, tutto fa brodo per raggiungere i famosi sessantasei punti. Ovviamente il punteggio assegnato è il massimo (cinque stelle su cinque).

– Infortuni

Giocatore abbastanza solido (considerata anche la giovane età) ma che quando entra nel vortice infortuni vive un calvario: nella stagione 2016/2017 un infortunio al menisco lo ha tenuto lontano dai campi per sei mesi mentre l’ultimo infortunio serio risale a due anni fa, quando un problema alla spalla lo ha tenuto fuori dai campi per quasi tre mesi. Nonostante questi due appunti abbiamo deciso di concedergli la sufficienza con tre stelle su cinque.

– Valutazione finale e consigli per il fantacalcio

Facendo la media aritmetica di tutti i punteggi il giocatore assume una valutazione di tre stelle e mezzo su cinque: al momento è considerato quindi un semitop ovvero un attaccante da secondoterzo slot che in leghe numerose diventa un secondo slot definitivo. La cifra che consigliamo di spendere per l’attaccante è quaranta fantamilioni su cinquecento totali, ovvero quasi il 10% del budget.

Osimhen rappresenta sicuramente una scommessa con tasso di riuscita o di fallimento pari a cinquanta e cinquanta: potrebbe essere un top d’attacco oppure un flop clamoroso pagato tanto in sede d’asta. Nonostante noi propendiamo per la prima ipotesi consigliamo di andarci piano con i rilanci per l’attaccante e cercare di prenderlo a cifre contenute.

Di seguito la scheda riassuntiva di Victor Osimhen, nuovo attaccante del Napoli:

La scheda riassuntiva dell'Osservato Speciale Victor Osimhen, nuovo giocatore del Napoli
La scheda riassuntiva dell’Osservato Speciale Victor Osimhen, nuovo giocatore del Napoli.

Fin dalla tenera età è legato indissolubilmente al pallone e tutto ciò che lo circonda. Dall’età di sedici anni inizia a frequentare l’ambiente calcistico dirigenziale (sedi FIGC, convegni e tanto altro). Attualmente allena Esordienti e U18 di un club militante in Prima Categoria. Giocatore accanito di fantacalcio a cui dedica diverso tempo.

Potrebbe interessarti:

Osservato Speciale – Arthur e la Juve

Nei prossimi giorni si aggregherà agli ordini di Pirlo il nuovo acquisto della Juve: Arthur Melo. Il centrocampista proveniente dal Barcellona è stato preso come contropartita di Miralem Pjanic che si appresta ad approdare in Catalogna [...]

Vai all'articolo

Osservato Speciale – Morata alla Juve

Nello scorso mercato estivo la Juve si è assicurata le prestazioni dell’attaccante spagnolo Alvaro Morata in prestito dall’Atletico Madrid. La punta torno a Torino quattro anni dopo la partenza destinazione Real Madrid che l’aveva visto [...]

Vai all'articolo

Osservato Speciale – Glik a Benevento

Dopo tanti rallentamenti è finalmente giunta l’ora di vedere Kamil Glik con la maglia del Benevento! Il polacco, ormai ex-capitano del Monaco con cui ha vinto un campionato francese, ha infatti firmato un contratto triennale con la [...]

Vai all'articolo